This is default featured slide 1 title

Go to Blogger edit html and find these sentences.Now replace these sentences with your own descriptions.

This is default featured slide 2 title

Go to Blogger edit html and find these sentences.Now replace these sentences with your own descriptions.

This is default featured slide 3 title

Go to Blogger edit html and find these sentences.Now replace these sentences with your own descriptions.

This is default featured slide 4 title

Go to Blogger edit html and find these sentences.Now replace these sentences with your own descriptions.

This is default featured slide 5 title

Go to Blogger edit html and find these sentences.Now replace these sentences with your own descriptions.

sabato 12 novembre 2011

News...

Finalmente mi sono comprato la telecamera nuova.
Tra un po' di giorni ricomincerò a postare video e ci sarà una bella sorpresa per tutti...

Darò una bella rinfrescata al mio canale su youtube...non sarà più lo stesso ^^ spero che chi mi ha seguito fino a adesso, continui a seguirmi anche dopo ^__^ perché ne stanno per arrivare delle belle.

E anche in musica presto ci saranno un po' di novità. Intanto, a breve ricomincerò a suonare in giro, quindi preparatevi a venirmi a vedere!
E poi ci saranno dei piccoli cambiamenti che.....vabbè non posso dire tutto sennò non c'è gusto...

STAY TUNED!

venerdì 11 novembre 2011

Amore...

Quanto si è scritto su questo tema..."l'Amore"

L'Amore per me non è solo quel sentimento bellissimo tra due persone che condividono tutto, ma è anche quello per le piccole cose della vita che ti fanno stare bene, per i tuoi genitori, per gli amici e i parenti, per le tue passioni...

Credo che nessuno debba mai arrendersi a una vita senza Amore perché non esiste nella natura umana che il vuoto possa prendere il sopravvento.
Nessuno è nato per stare da solo, e non c'è niente di peggio della solitudine.
Ma non parlo di quella solitudine che si avverte stando soli per molto tempo...parlo di quella solitudine che si avverte anche quando siamo in mezzo a tanta gente. La mancanza di qualcuno che fa la differenza per noi.

Dobbiamo sempre essere pronti a fare la differenza anche noi, se non vogliamo rimanere soli.
Ognuno raccoglie quello che semina...se seminiamo Amore raccogliamo Amore.

Nessuno, e ripeto NESSUNO deve mai credere che tanto l'Amore finisce. Perché non finisce neanche con la morte.
Si trasforma, come tutte le cose...posso voler bene diversamente a una persona...posso odiarla...ma l'odio è sempre un Amore alla rovescia.

Non uccidete i vostri sentimenti con l'indifferenza. Credete sempre nell'Amore

venerdì 21 ottobre 2011

La Musica

Che cosa è la poesia per un poeta? O la pittura per un pittore?
Ogni artista ha la sua massima espressione creativa e vitale nella propria arte.
Così è per me la musica.

Non ho mai pensato di essere un musicista provetto, di avere una gran voce o di essere il più bravo compositore di testi e musiche del terzo millennio. Ma ho sempre creduto che la musica è parte integrante della mia vita.
Quando sto male scrivo una canzone per sfogarmi, quando sto bene scrivo una canzone per trasmettere la mia felicità, se ho un pensiero lo metto in musica per comunicarlo al mondo.
Attraverso la mia musica voglio dare al mondo una parte di me.

Non ho la pretesa di cambiare il mondo con le mie canzoni, ma vorrei solo che la gente capisse come la penso...non credo di essere infallibile, anzi, so perfettamente di non esserlo...però voglio condividere il mio punto di vista.
Magari do qualche spunto...o forse no...chi lo sa?

Però solo con la musica posso essere sicuro di essermi espresso al 100%

La Musica per me è vita!

La Musica

Che cosa è la poesia per un poeta? O la pittura per un pittore?
Ogni artista ha la sua massima espressione creativa e vitale nella propria arte.
Così è per me la musica.

Non ho mai pensato di essere un musicista provetto, di avere una gran voce o di essere il più bravo compositore di testi e musiche del terzo millennio. Ma ho sempre creduto che la musica è parte integrante della mia vita.
Quando sto male scrivo una canzone per sfogarmi, quando sto bene scrivo una canzone per trasmettere la mia felicità, se ho un pensiero lo metto in musica per comunicarlo al mondo.
Attraverso la mia musica voglio dare al mondo una parte di me.

Non ho la pretesa di cambiare il mondo con le mie canzoni, ma vorrei solo che la gente capisse come la penso...non credo di essere infallibile, anzi, so perfettamente di non esserlo...però voglio condividere il mio punto di vista.
Magari do qualche spunto...o forse no...chi lo sa?

Però solo con la musica posso essere sicuro di essermi espresso al 100%

La Musica per me è vita!

La Musica

Che cosa è la poesia per un poeta? O la pittura per un pittore?
Ogni artista ha la sua massima espressione creativa e vitale nella propria arte.
Così è per me la musica.

Non ho mai pensato di essere un musicista provetto, di avere una gran voce o di essere il più bravo compositore di testi e musiche del terzo millennio. Ma ho sempre creduto che la musica è parte integrante della mia vita.
Quando sto male scrivo una canzone per sfogarmi, quando sto bene scrivo una canzone per trasmettere la mia felicità, se ho un pensiero lo metto in musica per comunicarlo al mondo.
Attraverso la mia musica voglio dare al mondo una parte di me.

Non ho la pretesa di cambiare il mondo con le mie canzoni, ma vorrei solo che la gente capisse come la penso...non credo di essere infallibile, anzi, so perfettamente di non esserlo...però voglio condividere il mio punto di vista.
Magari do qualche spunto...o forse no...chi lo sa?

Però solo con la musica posso essere sicuro di essermi espresso al 100%

La Musica per me è vita!

giovedì 8 settembre 2011

Sito ufficiale

Finalmente online il mio sito ufficiale!
Cliccate qui per visitarlo!

domenica 4 settembre 2011

Memories...

La memoria dei giorni che non ci sono più
Svanisce insieme alla tua immagine
E la tua voce si perde nell'aria
Ma nella mia testa è ancora forte il tuo canto
Questo silenzio mi parla di te
C'è un confine invisibile al di là del Cielo?
Vorrei attraversarlo e venire a trovarti
Non sarà il tempo a cancellarti
Non saranno gli anni a raffreddare il mio cuore
Nelle notti d'inverno la tua stella mi scalderà sempre
Nelle giornate d'autunno sarai quel profumo umido nell'aria
Nei caldi giorni d'estate sarai il mio mare
E tante, troppe primavere passeranno
Senza di te


martedì 30 agosto 2011

End of summer

"L'estate sta finendo e un anno se ne va...
Sto diventando grande, lo sai che non mi va..."

-Fall 2011-



End of summer

"L'estate sta finendo e un anno se ne va...
Sto diventando grande, lo sai che non mi va..."

-Fall 2011-



giovedì 25 agosto 2011

Ameba

Mi sono voluto aprire anche un blog su Ameba...
http://ameblo.jp/ryogaofficial/


domenica 21 agosto 2011

Gaia


Chiudi gli occhi e immagina: cosa ci sarà al di là di questo mondo?
Il cielo è così grande che ci sembra immenso
Eppure non è che un lenzuolo che avvolge questo lembo di galassia
Che chiamiamo pianeta Terra
Chi è che culla la dolce madre Gaia nel suo sonno cosmico?
Colui la cui casa è nelle acque la fa galleggiare nel suo fiume
E il calore e la luce del sole la proteggono dal buio freddo del vento siderale
E se noi fossimo solo il suo sogno, cosa ci sarà al suo risveglio?
L'eterna madre dormiente protegge il sonno di tutti i suoi figli
Lei, che è nata in 6 giorni e il settimo si è fatta ammirare dai suoi padri
La dolce Gaia, che nel letto della galassia riposa
Mentre  noi tutti viviamo dentro lei

Gaia


Chiudi gli occhi e immagina: cosa ci sarà al di là di questo mondo?
Il cielo è così grande che ci sembra immenso
Eppure non è che un lenzuolo che avvolge questo lembo di galassia
Che chiamiamo pianeta Terra
Chi è che culla la dolce madre Gaia nel suo sonno cosmico?
Colui la cui casa è nelle acque la fa galleggiare nel suo fiume
E il calore e la luce del sole la proteggono dal buio freddo del vento siderale
E se noi fossimo solo il suo sogno, cosa ci sarà al suo risveglio?
L'eterna madre dormiente protegge il sonno di tutti i suoi figli
Lei, che è nata in 6 giorni e il settimo si è fatta ammirare dai suoi padri
La dolce Gaia, che nel letto della galassia riposa
Mentre  noi tutti viviamo dentro lei

sabato 20 agosto 2011

L'Amore

Credo che l'Amore sia un sentimento necessario nella vita di una persona.
Può essere l'Amore per una persona, per il partner, per un amico, per i genitori, per se stessi, per un ideale, per la patria, per il lavoro, la musica, lo studio, la religione, i fan, il piatto preferito, un buon libro...insomma; quando qualcosa ci ferisce e ci butta giù, c'è sempre qualcos'altro che ci fa rendere conto di come è bello vivere.

Secondo me la vita va affrontata così...bisogna imparare ad amare e ad essere amati.
Credo non esista sentimento più bello, naturale e completo.
A chi dice che non esiste rispondo sempre che invece esisterà finché nel mondo esisterà qualcuno che ci crede. Come ogni ideale.

Anche l'odio è una forma d'Amore...è il suo lato negativo...
"amo odiarti!"
Amare a tal punto da star male...star male per star bene...è strano, è complesso ma...

Anche se fa star male per una delusione, ci fa rendere conto che abbiamo un cuore e ce lo fa sentire.

I tempi cambiano, i pregiudizi sono sempre gli stessi...


Purtroppo è una moda. Non esistono mezze misure...
Oggi se diventi famoso hai due opzioni: o sei un idolo o sei una merda che osa ricopiare o "imitare" chi è più grande e ha fatto la storia. E tu non sei degno 


Il fatto è che anche chi ha fatto la storia, al suo tempo, ha ricalcato le orme di chi l'aveva fatta prima di lui...ed è così da generazioni.
Mia madre da giovane amava i Beatles e mio nonno le diceva sempre "ma dove vanno questi! Ma chi sono 'sti quattro scemi!" però intanto hanno fatto la storia del pop. 


Tra 20 anni, quando i "ragazzini" di oggi saranno cresciuti, diranno ai loro figli (riferendosi ai "fenomeni" del momento) "ma chi sono sti deficenti! Ai miei tempi c'erano i Tokio Hotel...loro si che hanno fatto la storia!" e i giovani del futuro considereranno "vecchi" i modelli musicali di adesso, e ci saranno i puristi che, seppur di un'altra generazione, ameranno la roba "vecchia" perché "di un certo livello rispetto a adesso...che siamo davvero caduti in basso" (questa frase va in giro dagli anni '60).


Rassegnamoci...è l'unica moda che non tramonterà mai....

I tempi cambiano, i pregiudizi sono sempre gli stessi...


Purtroppo è una moda. Non esistono mezze misure...
Oggi se diventi famoso hai due opzioni: o sei un idolo o sei una merda che osa ricopiare o "imitare" chi è più grande e ha fatto la storia. E tu non sei degno 


Il fatto è che anche chi ha fatto la storia, al suo tempo, ha ricalcato le orme di chi l'aveva fatta prima di lui...ed è così da generazioni.
Mia madre da giovane amava i Beatles e mio nonno le diceva sempre "ma dove vanno questi! Ma chi sono 'sti quattro scemi!" però intanto hanno fatto la storia del pop. 


Tra 20 anni, quando i "ragazzini" di oggi saranno cresciuti, diranno ai loro figli (riferendosi ai "fenomeni" del momento) "ma chi sono sti deficenti! Ai miei tempi c'erano i Tokio Hotel...loro si che hanno fatto la storia!" e i giovani del futuro considereranno "vecchi" i modelli musicali di adesso, e ci saranno i puristi che, seppur di un'altra generazione, ameranno la roba "vecchia" perché "di un certo livello rispetto a adesso...che siamo davvero caduti in basso" (questa frase va in giro dagli anni '60).


Rassegnamoci...è l'unica moda che non tramonterà mai....

I tempi cambiano, i pregiudizi sono sempre gli stessi...


Purtroppo è una moda. Non esistono mezze misure...
Oggi se diventi famoso hai due opzioni: o sei un idolo o sei una merda che osa ricopiare o "imitare" chi è più grande e ha fatto la storia. E tu non sei degno 


Il fatto è che anche chi ha fatto la storia, al suo tempo, ha ricalcato le orme di chi l'aveva fatta prima di lui...ed è così da generazioni.
Mia madre da giovane amava i Beatles e mio nonno le diceva sempre "ma dove vanno questi! Ma chi sono 'sti quattro scemi!" però intanto hanno fatto la storia del pop. 


Tra 20 anni, quando i "ragazzini" di oggi saranno cresciuti, diranno ai loro figli (riferendosi ai "fenomeni" del momento) "ma chi sono sti deficenti! Ai miei tempi c'erano i Tokio Hotel...loro si che hanno fatto la storia!" e i giovani del futuro considereranno "vecchi" i modelli musicali di adesso, e ci saranno i puristi che, seppur di un'altra generazione, ameranno la roba "vecchia" perché "di un certo livello rispetto a adesso...che siamo davvero caduti in basso" (questa frase va in giro dagli anni '60).


Rassegnamoci...è l'unica moda che non tramonterà mai....

martedì 16 agosto 2011

Mah...

La gente ti parla male di qualcosa inerente a una persona.
Tu non dici niente...quel poco che sai lo usi per non immischiarti e, dove puoi, mettere una pezza per questa persona.
Poi questa persona ti parla dietro dicendo che tu gli parli alle spalle (per cose che invece sono state dette a te)...
Chiunque abbia letto ci ha capito qualcosa?

domenica 14 agosto 2011

I libri di Zecharia Sitchin

Se siete amanti di cose occulte, astronomiche, misteriose...di civiltà Sumera, se amate e venerate come me il Dio E.A (detto anche Enki, o Nettuno...colui la cui casa è il mare) vi consiglio di leggere la bibliografia di Zecharia Sitchin...io finora ho letto "Il Pianeta degli Dèi" e sono a metà di "L'altra Genesi"...a brevissimo inizierò a leggere "La Bibbia degli Dèi" e sto per comprarmi anche tutti gli altri...

Mi piace perché lui, analizzando i testi Sumeri, più antichi di circa 2.000 anni rispetto all'Ebraismo (e quindi 4.000 prima di Cristo) ha scoperto e scritto cose che la scienza moderna ha scoperto solo 10 anni dopo...a distanza di 6.000 anni dai Sumeri quindi, i nostri scienziati hanno semplicemente corroborato scoperte fatte proprio da loro...la forma, il colore e la composizione atmosferica di Urano e Nettuno...i pianeti, le loro orbite, le comete...etc...

Io ho sempre pensato che in realtà dagli antichi si può imparare molto più di quanto non si immagini...

I libri di Zecharia Sitchin

Se siete amanti di cose occulte, astronomiche, misteriose...di civiltà Sumera, se amate e venerate come me il Dio E.A (detto anche Enki, o Nettuno...colui la cui casa è il mare) vi consiglio di leggere la bibliografia di Zecharia Sitchin...io finora ho letto "Il Pianeta degli Dèi" e sono a metà di "L'altra Genesi"...a brevissimo inizierò a leggere "La Bibbia degli Dèi" e sto per comprarmi anche tutti gli altri...

Mi piace perché lui, analizzando i testi Sumeri, più antichi di circa 2.000 anni rispetto all'Ebraismo (e quindi 4.000 prima di Cristo) ha scoperto e scritto cose che la scienza moderna ha scoperto solo 10 anni dopo...a distanza di 6.000 anni dai Sumeri quindi, i nostri scienziati hanno semplicemente corroborato scoperte fatte proprio da loro...la forma, il colore e la composizione atmosferica di Urano e Nettuno...i pianeti, le loro orbite, le comete...etc...

Io ho sempre pensato che in realtà dagli antichi si può imparare molto più di quanto non si immagini...

mercoledì 10 agosto 2011

Il mondo fuori dalla finestra

Il mondo è là fuori e aspetta solo di essere esplorato
Per un viaggiatore come me è più di una sfida
E' un'avventura...
Vorrei un foglio di carta per fare un aeroplanino
E farlo volare, cavalcandolo coi miei pensieri

Il mondo fuori dalla finestra

Il mondo è là fuori e aspetta solo di essere esplorato
Per un viaggiatore come me è più di una sfida
E' un'avventura...
Vorrei un foglio di carta per fare un aeroplanino
E farlo volare, cavalcandolo coi miei pensieri

sabato 6 agosto 2011

In silenzio.

In silenzio si pensa, si medita.
Nel silenzio grida la voce dei nostri pensieri.
Nel silenzio facciamo caso ad ogni respiro, e valorizziamo ogni sussurro.
Le parole più belle si dicono in silenzio, guardandosi negli occhi.
Il cuore suona un dolce ritmo e la nostra anima danza....nel silenzio.
E nella mente si fanno spazio i ricordi, come un vecchio film...

In silenzio.

In silenzio si pensa, si medita.
Nel silenzio grida la voce dei nostri pensieri.
Nel silenzio facciamo caso ad ogni respiro, e valorizziamo ogni sussurro.
Le parole più belle si dicono in silenzio, guardandosi negli occhi.
Il cuore suona un dolce ritmo e la nostra anima danza....nel silenzio.
E nella mente si fanno spazio i ricordi, come un vecchio film...