giovedì 17 ottobre 2013

Volo Così



Sai, il cuore sa cose
Che la mente neanche immagina
Eccomi qui, a volare su una nuvola
Lo vedi anche tu quel puntino all'orizzonte?

Mi lascio portare dal vento
Chiudo gli occhi e sogno di stare lì
Respiro la dolce brezza di primavera
La notte è lunga, ma non è eterna

Il mio cuore era una stanza vuota
Ma l'ho riempito con la speranza
Il mio cuore era cenere
Ma, come una fenice è risorto

E volo così
Le ali spiegate nel blu
Mi lascio il grigio alle spalle
La luce del sole mi accompagna

E volo così
Come quando era facile
E tutto sembrava più leggero
Come una piuma cullata dal vento

Le mie ali torneranno ad aprirsi
Sono un cigno ferito che attendedi guarire
Sono un cigno ferito che tornerà volare
Leggero mi librerò...

Verso l'orizzonte, ed oltre ancora...


0 commenti:

Posta un commento

Aggiungi un commento.
Non inserire frasi a sfondo razzista o omofobo, insulti personali ad altri utenti, o qualsiasi cosa possa generare fastidio ad altre persone (come ad esempio ripetute bestemmie, imprecazioni, parolacce etc...)
I post che non rispettano queste regole verranno immediatamente cancellati