This is default featured slide 1 title

Go to Blogger edit html and find these sentences.Now replace these sentences with your own descriptions.

This is default featured slide 2 title

Go to Blogger edit html and find these sentences.Now replace these sentences with your own descriptions.

This is default featured slide 3 title

Go to Blogger edit html and find these sentences.Now replace these sentences with your own descriptions.

This is default featured slide 4 title

Go to Blogger edit html and find these sentences.Now replace these sentences with your own descriptions.

This is default featured slide 5 title

Go to Blogger edit html and find these sentences.Now replace these sentences with your own descriptions.

giovedì 15 maggio 2014

Vlog: AAA CERCASI COMMUNITY MUSICALE

Noi cantanti indipendenti, vuoi che siamo emergenti o che siamo in giro da anni ma non abbiamo un'etichetta alle spalle, abbiamo il problema della promozione.

Sulla scia di un'idea lanciata da alcuni Youtuber, tra i quali Daniele Doesn't Matter (che seguo) io ho pensato questa cosa:

mercoledì 14 maggio 2014

Reverbnation Top 20

Sono al 20° posto nella Reverbnation POP Chart di Roma.
Volete aiutarmi a salire di posizione, magari anche nel ranking nazionale? Cliccate mi piace sulla mia pagina facebook, seguitemi su Twitter e diventate fan su Reverbnation.

Condividete la mia musica con i vostri amici...suggerite loro di ascoltarmi da Facebook, da Reverbnation, da Youtube...insomma, da uno dei miei Social Network e invitateli a seguirmi.
E poi dite loro che se quello che hanno sentito gli è piaciuto, possono condividerlo con i loro amici...e con gli amici degli amici...e così via!

I miei link li conoscete; se non vi ricordate tutti gli indirizzi, qui a destra c'è il riquadro "RobertoNET" con tutti i miei profili sui vari Social Network...
Datevi da fare! Diamoci da fare!
Io mi sto dando da fare con le canzoni nuove...

Buona Musica a tutti!
Reverbnation: http://www.reverbnation.com/robertoromagnoli

Clicca qui per vedere la classifica

mercoledì 7 maggio 2014

ADDIO

Fragile
in quel tuo corpo debole
hai lottato fino a che
non ti ha portata via

Quel demone
che logora l'anima
e ti tortura fino a che
non ti rende sua

Ma tu, semplice
col tuo sguardo umile
sorridevi anche se
bruciavi dentro te

Ma per noi
brillava una stella in te
una stella che
in terra più non c'è

E in questo addio non piangerò
perché tu ora sei dentro i sogni miei
e resterai accanto a noi
che guardiamo in cielo cercando gli occhi tuoi

In questo addio non piangerò
ma alzerò lo sguardo e ti cercherò
ti saluterò...

A Claudia