mercoledì 7 maggio 2014

ADDIO

Fragile
in quel tuo corpo debole
hai lottato fino a che
non ti ha portata via

Quel demone
che logora l'anima
e ti tortura fino a che
non ti rende sua

Ma tu, semplice
col tuo sguardo umile
sorridevi anche se
bruciavi dentro te

Ma per noi
brillava una stella in te
una stella che
in terra più non c'è

E in questo addio non piangerò
perché tu ora sei dentro i sogni miei
e resterai accanto a noi
che guardiamo in cielo cercando gli occhi tuoi

In questo addio non piangerò
ma alzerò lo sguardo e ti cercherò
ti saluterò...

A Claudia

0 commenti:

Posta un commento

Aggiungi un commento.
Non inserire frasi a sfondo razzista o omofobo, insulti personali ad altri utenti, o qualsiasi cosa possa generare fastidio ad altre persone (come ad esempio ripetute bestemmie, imprecazioni, parolacce etc...)
I post che non rispettano queste regole verranno immediatamente cancellati