This is default featured slide 1 title

Go to Blogger edit html and find these sentences.Now replace these sentences with your own descriptions.

This is default featured slide 2 title

Go to Blogger edit html and find these sentences.Now replace these sentences with your own descriptions.

This is default featured slide 3 title

Go to Blogger edit html and find these sentences.Now replace these sentences with your own descriptions.

This is default featured slide 4 title

Go to Blogger edit html and find these sentences.Now replace these sentences with your own descriptions.

This is default featured slide 5 title

Go to Blogger edit html and find these sentences.Now replace these sentences with your own descriptions.

sabato 16 luglio 2016

IL MARE

Quieto
come le parole dolci di una madre che coccola il suo bambino.
Impetuoso
come il vigore di un esercito che combatte per la libertà.
Accogliente
come la casa in cui sono cresciuto.
Burrascoso
come un cuore tormentato.
Vita e morte.
Sogno e incubo.
Orizzonte lontano in cui si tuffa il sole.
La brezza mi sfiora la pelle,
Un brivido mi attraversa la schiena,
E il mare che ho davanti
Mi sussurra "buonanotte"

mercoledì 15 giugno 2016

Sperimentare, cambiare, confrontarsi coi fan.


Molte volte leggo e sento in giro commenti iracondi da parte di vecchi fan di una band (parlo in modo generico perché il discorso rigurada molte band), perché "si sono venduti", "hanno sentito l'odore dei soldi", "questo non è il loro genere, vuol dire che non vendevano abbastanza. Sono come tutti gli altri", etc..etc...
Ora, non mi metto ad analizzare caso per caso; sicuramente in alcuni contesti vale questo discorso, ma secondo me il più delle volte è un' esagerazione dei fan.

sabato 11 giugno 2016

METEMPSICOSI


Profumo delicato di petali di rosa
Soave brezza che accarezza la mia pelle
Questo fiume che scorre impetuoso
Mi scrollo di dosso i frammenti di una vita di rimpianti

Il Lete mi tenta, ma non voglio dimenticare
Il peso della tristezza mi farà assaporare meglio la felicità
Una nuova vita mi attende, farò tesoro dei miei sbagli
La nuova esistenza risorgerà dalle mie stesse ceneri
Un nuovo sangue scorrerà nelle mie vene

venerdì 10 giugno 2016

Rispetto per i fan


Giusto un pensierino sul rispetto per i fan e sui costi della musica.
Da sempre, la musica viene associata, oltre che alle emozioni, anche al business.
Cantanti, musicisti e gruppi rappresentano, per le rispettive etichette e per le agenzie, una fonte di guadagno. Per carità: tutto normale, finché si rientra in certi limiti accettabili.
Un disco può costare anche 20,00 € (se contiene almeno 15 brani), un concerto può benissimo costare 40,00 €...anche 50,00 € se chi si esibisce è abbastanza famoso. Anche 100,00 €, se parliamo di ingressi VIP per concerti di artisti che hanno fatto la storia (come, in Italia, i Pooh, o il concerto di Baglioni e Morandi).
Ma non di più.

sabato 21 maggio 2016

Vinile

Mi capita, ultimamente, di leggere in giro di alcune band e alcuni solisti che continuano a rilasciare la loro musica anche sottoforma di vinile. Da una parte mi viene da dire "ottima scelta", per la qualità, il calore, il senso di profondità che trasmette la musica trasmessa da un disco in vinile...d'altro canto però, credo che ormai il vinile sia solo una cosa per collezionisti.
Solo un collezionista infatti ha la pazienza necessaria per tenere in un buono stato di conservazione un disco in vinile; lontano dalla polvere, dall'umidità, da fonti di calore...

mercoledì 4 maggio 2016

Ricordi.

Quanto siamo disposti a guardare indietro prima di piangere? La nostalgia attanaglia i nostri cuori e ci fa scivolare giù verso un vortice di ricordi.
Riguardiamo una vecchia foto, ascoltiamo vecchie canzoni, rivediamo vecchi film...e la nostra memoria emotiva risveglia in noi le stesse sensazioni che stavamo provando la prima volta che ci siamo passati. Ma ad essa si aggiunge, come un peso insormontabile, la nostalgia.

martedì 3 maggio 2016

Le band si sciolgono.

"E gli anni passano/ gli Amori finiscono/ le band si sciolgono/ senza un perché" cantava il nostro Luca Carboni nel 2006 nella canzone Le Band.

Ed è la verità: non sempre una cosa bella è destinata a durare in eterno. E a volte le ragioni non sono neanche così tristi.
Se un gruppo musicale decide di sciogliersi le motivazioni possono essere molteplici: motivi contrattuali, incompatibilità musicali o caratteriali tra i membri, necessità di coltivare altri progetti.

giovedì 18 febbraio 2016

Roberto Romagnoli // QUELLA CAREZZA DELLA SERA (feat. Roberta Petteruti)...


La seconda voce in questa cover è di Roberta Petteruti: la mia insostituibile Vocal Coach.
Se volete sentire altro da lei visitate le pagine della sua band-tributo ai Matia Bazar: gli AristocraticA.

AristocraticA
★Facebook: https://www.facebook.com/AristocraticAband
★Youtube: https://www.youtube.com/user/legendstudioroma
★Sito: http://www.aristocraticaband.it/

sabato 16 gennaio 2016

IL "BULLISMO" DI FAVIJ (?) - #Roblog