martedì 3 maggio 2016

Le band si sciolgono.

"E gli anni passano/ gli Amori finiscono/ le band si sciolgono/ senza un perché" cantava il nostro Luca Carboni nel 2006 nella canzone Le Band.

Ed è la verità: non sempre una cosa bella è destinata a durare in eterno. E a volte le ragioni non sono neanche così tristi.
Se un gruppo musicale decide di sciogliersi le motivazioni possono essere molteplici: motivi contrattuali, incompatibilità musicali o caratteriali tra i membri, necessità di coltivare altri progetti.



Ma a volte, il motivo è molto più semplice: dopo anni di attività, ci si sente di aver raccontato tutto quello che si poteva raccontare con quel progetto. Così, per coerenza con sé stessi e con i propri fan, quando si arriva al culmine della propria carriera e si sente che tutto il comunicabile è stato comunicato: le band si sciolgono.

E questo è il caso recente dei girugamesh (e degli SCREW): icone del Visual-Kei giapponese.

Se volete conoscere il mio pensiero a riguardo: andate su Nippon Project cliccando qui e leggete il mio articolo in merito.

Buona Musica a tutti!

0 commenti:

Posta un commento

Aggiungi un commento.
Non inserire frasi a sfondo razzista o omofobo, insulti personali ad altri utenti, o qualsiasi cosa possa generare fastidio ad altre persone (come ad esempio ripetute bestemmie, imprecazioni, parolacce etc...)
I post che non rispettano queste regole verranno immediatamente cancellati