sabato 4 agosto 2018

I TALENT SHOW SBARCHERANNO SU FACEBOOK?


Secondo un'indiscrezione lanciata su Twitter dalla ricercatrice Jane Manchun Wong, Facebook starebbe lavorando ad una nuova feature che includerebbe la possibilità per gli utenti di scegliere tra varie basi musicali famose, cantarci su e caricarle online, per metterle alla stregua della critica.



Una critica aperta a tutti, sicuramente molto democratica e questo è un grande lato positivo.
Ma una domanda è lecita: che impatto avrà tutto ciò sulla qualità della musica?
Non voglio dire di essere contro le iniziative "aperte", ma considerando quanto il livello culturale medio si è abbassato negli anni (complice anche un'istruzione sempre meno mirata a formare individui dotati di senso critico e sempre più votata a creare automi incapaci di riconoscere la profondità delle cose), chi andrà avanti nel marasma di "talenti" che usciranno fuori? Verrà premiato il vero talento, o andrà avanti solo chi genera views, e quindi potenziali riscontri pubblicitari (ed economici)? Non è che ci ritroveremo a rimpiangere Young Signorino?

A voi la parola

0 commenti:

Posta un commento

Aggiungi un commento.
Non inserire frasi a sfondo razzista o omofobo, insulti personali ad altri utenti, o qualsiasi cosa possa generare fastidio ad altre persone (come ad esempio ripetute bestemmie, imprecazioni, parolacce etc...)
I post che non rispettano queste regole verranno immediatamente cancellati